Tag: Serie A

Se si pone il problema del Relative Age Effect agli “addetti ai lavori”, allenatori, osservatori, preparatori, si riceve, di norma, una risposta standard: “Sì, è vero, la questione esiste, ma riguarda solo un periodo transitorio nella crescita dei ragazzi.. Terminata la maturazione i dati si stabilizzano. Anzi, forse, vengono beneficiati proprio coloro che prima erano sfavoriti”.
 

Continua a leggere

  • 1
  • 2