Triplice fischio dell’arbitro Lahoz, e tutto diventa realtà, le lacrime di Gigi Buffon si presentano davanti ai nostri occhi rendendoci immediatamente tutti vulnerabili, tutti con una sensazione di fallimento addosso, tutti inevitabilmente sconfitti. Il calcio italiano si spegne come in un Blackout improvviso di una grande città affollata e viva. Si cercano colpevoli e si punta il dito a destra e sinistra in preda ad una spasmodica ricerca di un colpevole da mandare in piazza nelle mani della gente, del popolo. 

Continua a leggere

Oggi apro questo breve ma importante articolo con una frase che non mi stancherò mai di ripetere: Sei di Gennaio, Febbraio o Marzo? Allora le tue probabilità salgono in maniera esponenziale, e sogna ragazzo sogna, che probabilmente il tutto diventerà realtà; sei di Ottobre, Novembre o Dicembre? Allora guarda, ci dispiace però in fondo alla via c’è una bella scuola di canto. Prova lì.

Continua a leggere

I Centri  Federali Territoriali (CFT) ultimamente sono sinonimo di nuove aperture. I CFT sono ad oggi tra le soluzioni individuate (senza dubbio la principale) dal movimento per far tornare a brillare il calcio italiano. Possibile soluzione che va a braccetto con la proposta delle seconde squadre, la riduzione degli stranieri nei vivai, il raggiungere precocemente obiettivi con le nazionali e i centri federali stessi. 

Continua a leggere

Domenica 22 Ottobre , su Rai 2, subito dopo la domenica sportiva è andata in onda la puntata della nuova interessante ed avvincente rubrica, “Antidoping”. Antidoping “La verifica del reale” questo è il nome completo della trasmissione che come ben chiarito dall’ottimo conduttore Alessandro Antinelli, si è occupata in questa puntata  di indagare su di un vero e proprio delitto: Chi ha ucciso la fantasia nel calcio italiano? la domanda principale è stata la seguente: i fantasisti in Italia non nascono più oppure li “strozzano” nella culla?

Continua a leggere